Espresso Italiano Certificato

 

Nel luglio 1998 è stato costituito l'Istituto Nazionale Espresso Italiano, il cui scopo è quello di tutelare, valorizzare e difendere la produzione del caffè espresso italiano.

 

L'espresso italiano certificato: cos'è?
E' la bevanda in tazza conforme al rigoroso disciplinare di produzione redatto dall'Istituto Nazionale Espresso Italiano e approvato da un Ente terzo operante secondo la norma ISO 45011, di cui il certificato n.214 del 24 settembre 1999 del CSQA.


L'espresso italiano certificato deve rispondere a precise caratteristiche tecniche, organolettiche e sensoriali.

 

Caratteristiche tecniche

Temperature dell'acqua all'uscita del gruppo: 90°C ± 2°C
Pressione dell'acqua: 9 bar ±i bar
Porzione di caffè macinato: 7gr.± 0,5 gr.
Tempo di erogazione: 25 sec.± 2,5 sec.
Volume dell'estratto (compresa la crema): 25ml. ± 2,5 mi.
Temperatura della bevanda :67°C ± 3°C

 

 

PROFILO DI CONFORMITÀ

 

Descrittori Limite inferiore Limite superiore Indice di attendibilità
       
Intensità colore 5 7 6
Tessitura 7 9 6
Intensità olfattiva 7 9 6
Intensità tostato 5 7 6
Corpo 7 9 6
Acido 5 7 6
Amaro 3 5 6
Astringente 0 2 6
Globale odori positivi 7 9 6
Globale odori negativi 0 2 6

 

Definizione dei descrittori
Per la definizione dei descrittori sopra riportati si rimanda alla pubblicazione Espresso Italiano Tasting che costituisce il libro di testo degli assaggiatori Iiac utilizzati nel panel di qualificazione dei prodotti.

 

Definizione dell’indice di attendibilità
L’indice di attendibilità dei descrittori determina di fatto la probabilità che si ha, ripetendo il test, di ottenere i medesimi risultati. Esso è influenzato dalla collimazione dei giudici nell’attribuzione di ogni valore a ogni singolo descrittore e viene calcolato secondo il metodo Big Sensory Soft del Centro Studi Assaggiatori

 

Caratteristiche organolettiche e sensoriali:
L'espresso italiano si presenta alla vista con una crema color nocciola, tendente al testa di moro e distinta da riflessi fulvi; ha una tessitura finissima, senza maglie larghe e bolle e il suo intenso profumo evidenzia note di fiori, frutta pane tostato e cioccolato.
Tutte queste sensazioni permangono in bocca .
Anche dopo che si è bevuto per decine di secondi, a volte per minuti.
Il gusto è rotondo, consistente e vellutato; l'acido e l'amaro risultano bilanciati senza che vi siano prevalenze dell'uno sull'altro.
La percezione dell'astringente è assente.

 


 

Servire l'Espresso Italiano Certificato è una grande opportunità riservata anche a Voi


I pubblici esercizi come possono ottenere l'abilitazione per servire l'Espresso Italiano Certificato?

 

 

Presentando la relativa domanda all'Istituto Nazionale Espresso Italiano il quale darà corso ad una procedura per accertare l'esistenza delle tre condizioni previste dal disciplinare tecnico:

  • utilizzo di una miscela certificata;
  • con macchine da caffè e macinadosatore certificati;
  • Personale qualificato attraverso l'abilitazione ai seguenti corsi:
  • Patente di Assaggiatore
  • Espresso Italiano Specialist

Come può l'operatore conseguire l'abilitazione per la preparazione dell'Espresso italiano?

 

Frequentando i corsi organizzati dalla Torrefazione Parenti con l'Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè e superando l'esame finale relativi a: Patente di Assaggiatore e Attestato Espresso Italiano Specialist.
Per avere le informazioni a riguardo potete consultare lo spazio dedicato alle News o telefonare al nostro numero 051/700508, oppure contattare la nostra Organizzazione di vendita.

 

L’immagine del vostro successo

L'Espresso Italiano Certificato qualifica, distingue e promuove il vostro locale

 

I locali abilitati verranno valorizzati in modo particolare affinchè i consumatori possano riconoscere dove si beve l'Espresso Italiano Certificato.

 

Gli esercizi abilitati a servire l'Espresso Italiano Certificato sono identificati da elementi comunicativi che li rendono subito riconoscibili dai consumatori. Abbiamo infatti creato un emblema distintivo realizzato nelle seguenti versioni:

  • Vetrofania a forma di scudetto da applicare sulla porta di ingresso del locale;
  • Spilla in metallo per il barista abilitato;
  • Targa in ottone smaltato su supporto in legno con il nome del locale abilitato;
  • Gilet per Specialist.

 

L'ESPRESSO ITALIANO CERTIFICATO SA FARSI RICONOSCERE

 

Il tuo nome, la tua foto, il tuo locale avranno un Link dedicato all’interno del nostro Sito.

 

Obiettivi:

  • Caratterizzare il proprio locale all’insegna della qualità.
  • Far comprendere cosa realmente implica la domanda del consumatore quando chiede un caffè espresso, informandolo su tutte le valenze di un vero Espresso Italiano Certificato, che non si improvvisa ma è il risultato di un prosesso obbligato
  • Sottolineare che a questo marchio di qualità corrisponde veramente una soddisfazione degustativa
  • Indurre al confronto con la concorrenza e di conseguenza aumentare il potenziale competitivo
  • Guadagnare in buona fama
  • Ottenere evidenti vantaggi in termini di vendite ( + 18% ) e di fedeltà del consumatore.

 


 
© Torrefazione Parenti - Powered by Molluscobalena Strategie digitali: Euro.runner